Venerdì 22 febbraio 2019
ORE 07:00 Quasi Maestri. Seconda stagione (pt.5)

IL LANAIOLO Sandro è l’unico lanaiolo del Trentino. Produce lana a filiera corta e si prende cura del suo gregge di pecore. La sua vita da informatico è ormai solo un vecchio ricordo. Una serie diretta da Anna Bressanini e Martin Alan Tranquillini (Will o Wisp).

ORE 07:10 E vissero felici e contenti (pt.3)

CARLOTTA E BRUNO. Siamo a Marani, frazione del comune di Ala, per conoscere la storia di Carlotta e Bruno. Ci racconteranno gli anni della seconda guerra mondiale e le abitudini famigliari del tempo. Ci inoltreremo poi nella loro storia d'amore tra aneddoti divertenti e racconti emozionanti.

ORE 09:00 Album di comunità. Seconda stagione (pt.7)

L'OFFICINA L'esperienza di Gino Pasqua come meccanico inizia in un'officina della zona durante la Seconda guerra mondiale: nella sua memoria sono rimasti molti episodi legati a questo periodo. Poi, nel 1954, inizia a lavorare in proprio ad ad Arco. Un programma realizzato in collaborazione con Mnemoteca del Basso Sarca.

ORE 11:00 L'ultimo anno 1917-1918 (pt.7)

STORIA DI UNA MOSTRA Un allestimento espositivo richiede sempre una preparazione, un confronto, un dialogo tra professionalità e competenze diverse, ma tutte sinergicamente impegnate nel progetto, una rete di collaborazioni che mescola proficuamente gli aspetti storico-scientifici a quelli tecnico-realizzativi, più pratici e più materiali, ma non meno importanti e affatto s

ORE 11:15 Le vite degli altri (pt.9)

VALERIA VALENTIN, LA SUORA CONTRO PINOCHET Valeria Valentin, della Val Badia in Ato Adige, un tempo era una suora che aveva scelto il Cile per la sua missione. Sfidò il regime di Pinochet, salvando centinaia di oppositori. Un programma di Paolo Tessadri con Ivan Pavlović. Illustrazioni di Nadia Groff. 
Regia e montaggio di Marco Busacca.

ORE 15:00 Quasi Maestri. Seconda stagione (pt.5)

IL LANAIOLO Sandro è l’unico lanaiolo del Trentino. Produce lana a filiera corta e si prende cura del suo gregge di pecore. La sua vita da informatico è ormai solo un vecchio ricordo. Una serie diretta da Anna Bressanini e Martin Alan Tranquillini (Will o Wisp).

ORE 15:10 E vissero felici e contenti (pt.3)

CARLOTTA E BRUNO. Siamo a Marani, frazione del comune di Ala, per conoscere la storia di Carlotta e Bruno. Ci racconteranno gli anni della seconda guerra mondiale e le abitudini famigliari del tempo. Ci inoltreremo poi nella loro storia d'amore tra aneddoti divertenti e racconti emozionanti.

ORE 17:00 Album di comunità. Seconda stagione (pt.7)

L'OFFICINA L'esperienza di Gino Pasqua come meccanico inizia in un'officina della zona durante la Seconda guerra mondiale: nella sua memoria sono rimasti molti episodi legati a questo periodo. Poi, nel 1954, inizia a lavorare in proprio ad ad Arco. Un programma realizzato in collaborazione con Mnemoteca del Basso Sarca.

ORE 20:30 Turisti Km0. Terza stagione (pt.1)

ROVERETO Riparte il nostro viaggio a Km0 dal Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto per poi scoprire la casa natale del famoso filosofo Antonio Rosmini e infine il Museo Civico, uno dei più antichi presenti sul territorio nazionale. Un programma realizzato da 5K Videoproduction.

ORE 20:40 Donne di montagna (pt.4)

ANNA NICOLUSSI PRINCIPE E MARIA NICOLUSSI CASTELLAN A pochi chilometri dal Lago di Lavarone si trova il paesino di Lusérn/Luserna dove ancora oggi si tramanda l’antica lingua cimbra. La centenaria Anna fin da piccola andava nei boschi con Maria per raccogliere funghi e lamponi e poi, in cerca di fortuna, è emigrata in Svizzera.

ORE 22:00 Turisti Km0. Terza stagione (pt.1)

ROVERETO Riparte il nostro viaggio a Km0 dal Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto per poi scoprire la casa natale del famoso filosofo Antonio Rosmini e infine il Museo Civico, uno dei più antichi presenti sul territorio nazionale. Un programma realizzato da 5K Videoproduction.

ORE 22:10 Donne di montagna (pt.4)

ANNA NICOLUSSI PRINCIPE E MARIA NICOLUSSI CASTELLAN A pochi chilometri dal Lago di Lavarone si trova il paesino di Lusérn/Luserna dove ancora oggi si tramanda l’antica lingua cimbra. La centenaria Anna fin da piccola andava nei boschi con Maria per raccogliere funghi e lamponi e poi, in cerca di fortuna, è emigrata in Svizzera.