Martedì 19 marzo 2019
ORE 07:00 Sarà Tempo. Quarta stagione (pt.9)

RIFORMARE LA SCUOLA Quinto Antonelli e Massimo Martignoni raccontano il mondo scolastico degli anni Sessanta dal punto di vista storico e architettonico: da una parte le trasformazioni seguite alla riforma della scuola media del 1963 e, dall’altra, le evoluzioni dell’edilizia scolastica in Trentino.

ORE 09:00 Quasi maestri (pt.2)

ALBERTO, IL MUGNAIO In uno degli ultimi mulini rimasti sul territorio, Andrea ha deciso di preservare la lavorazione storica della farina di mais e, di conseguenza, il suo sapore più genuino. Una serie diretta da Anna Bressanini e Martin Alan Tranquillini.

ORE 11:00 Ter.Mo.S. Seconda stagione (pt.1)

IL BIODISTRETTO DI TRENTO Il Biodistretto di Trento: quando è nato, quali territori coinvolge e con quali aspettative si sta sviluppando. Ne abbiamo parlato con Giuliano Micheletti (agricoltore e portavoce del biodistretto di Trento) e Marcello Lunelli (vicepresidente delle Cantine Ferrari).

ORE 15:00 Sarà Tempo. Quarta stagione (pt.9)

RIFORMARE LA SCUOLA Quinto Antonelli e Massimo Martignoni raccontano il mondo scolastico degli anni Sessanta dal punto di vista storico e architettonico: da una parte le trasformazioni seguite alla riforma della scuola media del 1963 e, dall’altra, le evoluzioni dell’edilizia scolastica in Trentino.

ORE 17:00 Quasi maestri (pt.2)

ALBERTO, IL MUGNAIO In uno degli ultimi mulini rimasti sul territorio, Andrea ha deciso di preservare la lavorazione storica della farina di mais e, di conseguenza, il suo sapore più genuino. Una serie diretta da Anna Bressanini e Martin Alan Tranquillini.

ORE 20:30 Che storia la storia (pt.9)

PIA LAVIOSA ZAMBOTTI. La toponomastica di Trento è fortemente sbilanciata al maschile. Le poche donne a cui è dedicata una via o una piazza hanno biografie straordinarie. Come Pia Laviosa Zambotti: archeologa e accademica italiana è la prima donna a ricevere, in 350 anni di storia, il primo premio dall'Accademia nazionale dei Lincei.

ORE 22:00 Che storia la storia (pt.9)

PIA LAVIOSA ZAMBOTTI. La toponomastica di Trento è fortemente sbilanciata al maschile. Le poche donne a cui è dedicata una via o una piazza hanno biografie straordinarie. Come Pia Laviosa Zambotti: archeologa e accademica italiana è la prima donna a ricevere, in 350 anni di storia, il primo premio dall'Accademia nazionale dei Lincei.