Giovedì 15 agosto 2019
ORE 07:00 Uomini che maltrattano le donne (pt.6)

STEREOTIPI DI GENERE. Una riflessione sulla violenza di genere attraverso i media: Cristina Gamberi analizza con quali parole e immagini la stampa parli di femminicidio oggi; Valentina Musmeci racconta il progetto Falenablu, pensato per elaborare i traumi attraverso l'arte; e la nostra Elisabetta Antonelli consiglia la lettura di un intenso romanzo di denuncia.

ORE 09:00 En pizech de sal (pt.9)

IL TOCO DE BÓIA E IL MAIALE Cosa si mangiava prima dell'abbondanza alimentare di oggi? La carne era poca e non andava sprecata. In questa puntata una ricetta in cui la salsiccia è l'ingrediente principale. Un programma a cura di Alice Manfredi e Matteo Gentilini; video-ricette a cura di Angelo Longo e Michele Corona.

ORE 11:00 Che storia la storia (pt.10)

GIOVANNI CAPRONI. Nel 1950 il presidente degli Stati Uniti Harry Truman invita alla Casa Bianca un trentino. Si tratta di Giovanni Battista (detto Gianni) Caproni, ingegnere aeronautico, imprenditore e pioniere dell'aviazione. L'ultima puntata del nostro history game è dedicata alla sua avventurosa biografia.

ORE 15:00 Uomini che maltrattano le donne (pt.6)

STEREOTIPI DI GENERE. Una riflessione sulla violenza di genere attraverso i media: Cristina Gamberi analizza con quali parole e immagini la stampa parli di femminicidio oggi; Valentina Musmeci racconta il progetto Falenablu, pensato per elaborare i traumi attraverso l'arte; e la nostra Elisabetta Antonelli consiglia la lettura di un intenso romanzo di denuncia.

ORE 17:00 En pizech de sal (pt.9)

IL TOCO DE BÓIA E IL MAIALE Cosa si mangiava prima dell'abbondanza alimentare di oggi? La carne era poca e non andava sprecata. In questa puntata una ricetta in cui la salsiccia è l'ingrediente principale. Un programma a cura di Alice Manfredi e Matteo Gentilini; video-ricette a cura di Angelo Longo e Michele Corona.

ORE 20:30 Quasi maestri. Terza stagione (pt.3)

GIORGIA. L’illustratrice che si è reinventata (anche) ceramista. Giorgia ha un piccolo laboratorio di ceramica dove realizza manufatti che vende agli appassionati durante i mercatini o su ordinazione. La sua principale attività di illustratrice le è tornata molto utile per decorare e abbellire piattini, tazzine e ciondoli di argilla.

ORE 22:00 Quasi maestri. Terza stagione (pt.3)

GIORGIA. L’illustratrice che si è reinventata (anche) ceramista. Giorgia ha un piccolo laboratorio di ceramica dove realizza manufatti che vende agli appassionati durante i mercatini o su ordinazione. La sua principale attività di illustratrice le è tornata molto utile per decorare e abbellire piattini, tazzine e ciondoli di argilla.