Lunedì 19 agosto 2019
ORE 07:00 Storie in scatola. Settima stagione (pt.8)

SCUOLA PRIMARIA DI ALBIANO (parte terza). Nuove scatole e nuove storie per il programma realizzato con l’Area Educativa della Fondazione Museo storico del Trentino. Tra le particolarità: la collana di castagne, detta "sfilze", che le donne di Albiano vendevano alle fiere e tanti oggetti del quotidiano, dal macinacaffè allo scaldaletto.

ORE 07:15 Storie in scatola. Settima stagione (pt.9)

SCUOLA PRIMARIA PIGARELLI GARDOLO (TERZA PARTE). Nuove scatole e nuove storie per il programma realizzato con l’Area educativa della Fondazione Museo storico del Trentino. In questa puntata scopriamo alcune tecnologie che ci appaiono ormai “preistoriche”, come i vecchi telefoni degli anni '80 e il supporto VHS.

ORE 07:30 I nuovi documentari (pt.127)

HOA, STORIA DI UNA GUARITRICE. In un Vietnam dove globalizzazione e sfruttamento economico delle risorse naturali stanno trasformando il paesaggio e la cultura, prendono forma la storia di una guaritrice e della sua famiglia, guidata dall'antica ritualità legata alle piante medicinali.

ORE 09:00 En pizech de sal (pt.11)

LA MÓS E IL CIBO DELLA FESTA Cosa si mangiava prima dell'abbondanza alimentare di oggi? La mós veniva preparata a Sagron per segnalare l'approvazione della famiglia della futura sposa alla richiesta di matrimonio avanzata dal futuro suocero. Un programma a cura di Alice Manfredi e Matteo Gentilini; video-ricette a cura di Angelo Longo e Michele Corona.

ORE 11:00 Donne di montagna (pt.6)

VILMA CAPPELLETTI, GIOVANNA AVANCINI E MARIA TERESA BERTOLDI. La ricetta della torta di mele di Vilma è da molti anni la stessa, imparata nella cucina di un rifugio sulle sue montagne, quelle che da bambina percorreva con le mucche. Giovanna da giovane avrebbe voluto vivere in città ma, come molte altre ragazze di Lavarone, ha poi trovato lavoro nell'accoglienza turistica.

ORE 15:00 Storie in scatola. Settima stagione (pt.8)

SCUOLA PRIMARIA DI ALBIANO (parte terza). Nuove scatole e nuove storie per il programma realizzato con l’Area Educativa della Fondazione Museo storico del Trentino. Tra le particolarità: la collana di castagne, detta "sfilze", che le donne di Albiano vendevano alle fiere e tanti oggetti del quotidiano, dal macinacaffè allo scaldaletto.

ORE 15:15 Storie in scatola. Settima stagione (pt.9)

SCUOLA PRIMARIA PIGARELLI GARDOLO (TERZA PARTE). Nuove scatole e nuove storie per il programma realizzato con l’Area educativa della Fondazione Museo storico del Trentino. In questa puntata scopriamo alcune tecnologie che ci appaiono ormai “preistoriche”, come i vecchi telefoni degli anni '80 e il supporto VHS.

ORE 15:30 I nuovi documentari (pt.127)

HOA, STORIA DI UNA GUARITRICE. In un Vietnam dove globalizzazione e sfruttamento economico delle risorse naturali stanno trasformando il paesaggio e la cultura, prendono forma la storia di una guaritrice e della sua famiglia, guidata dall'antica ritualità legata alle piante medicinali.

ORE 17:00 En pizech de sal (pt.11)

LA MÓS E IL CIBO DELLA FESTA Cosa si mangiava prima dell'abbondanza alimentare di oggi? La mós veniva preparata a Sagron per segnalare l'approvazione della famiglia della futura sposa alla richiesta di matrimonio avanzata dal futuro suocero. Un programma a cura di Alice Manfredi e Matteo Gentilini; video-ricette a cura di Angelo Longo e Michele Corona.

ORE 20:30 Fare Storia (pt.2)

INFANZIA DI MONTAGNA. Per raccontare la vita dei bambini e delle bambine di montagna tra Otto e Novecento Quinto Antontelli va a Villa Welsperg, all’interno del Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino.

ORE 22:00 Fare Storia (pt.2)

INFANZIA DI MONTAGNA. Per raccontare la vita dei bambini e delle bambine di montagna tra Otto e Novecento Quinto Antontelli va a Villa Welsperg, all’interno del Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino.