Sabato 23 novembre 2019
ORE 07:00 Tra est e ovest. Berlino 1989 (pt.1)

CRONACA DAL MURO. Il 1989 è stato un anno importante per la storia globale. Questa puntata si concentra sulle ore simbolicamente più potenti - quelle della caduta del muro - grazie alla ricostruzione dello storico Gabriele D'Ottavio e al ricordo della notte del 9 novembre da parte di alcuni berlinesi dell'est.

ORE 09:00 "Ritagli di storia" della settimana

LA CITTA' PRIMA DELL'UNIVERSITA'
IL '68 A TRENTO
IL LAGER DI BOLZANO
ACCORDO DE GASPERI-GRUBER
CILE 1952

ORE 11:00 Le vie della pietra (pt.6)

IN VAL DEI MOCHENI. Protagoniste della puntata sono le miniere della Val dei Mocheni nel più ampio contesto del distretto minerario della Valsugana. Sulle montagne nei pressi del lago di Erdemolo giungevano un tempo i canòpi per estrarre argento. I cunicoli e le gallerie sono oggi visitabili grazie ai percorsi organizzati dal Museo mineralogico di Palù del Fersina.

ORE 11:25 Storie in scatola. Settima stagione (pt.2)

SCUOLA PRIMARIA PIGARELLI GARDOLO (SECONDA PARTE). Nuove scatole e nuove storie per il programma realizzato con l’Area educativa della Fondazione Museo storico del Trentino. Tra gli oggetti protagonisti delle puntate: un carillon degli anni ’60, alcuni ricordi di un sindaco moldavo e la bandiera del popolo Rom.

ORE 15:00 Tra est e ovest. Berlino 1989 (pt.1)

CRONACA DAL MURO. Il 1989 è stato un anno importante per la storia globale. Questa puntata si concentra sulle ore simbolicamente più potenti - quelle della caduta del muro - grazie alla ricostruzione dello storico Gabriele D'Ottavio e al ricordo della notte del 9 novembre da parte di alcuni berlinesi dell'est.

ORE 17:00 "Ritagli di storia" della settimana

LA CITTA' PRIMA DELL'UNIVERSITA'
IL '68 A TRENTO
IL LAGER DI BOLZANO
ACCORDO DE GASPERI-GRUBER
CILE 1952

ORE 20:30 I nuovi documentari (pt.134)

NERO E BIANCO. Un docufilm realizzato dal giornalista Paolo Tessadri racconta la storia del dottor Albino Mayom Kuel, il primo rifugiato politico-religioso in Trentino. Nato in un villaggio del Sud Sudan, si è laureato all'Università di Padova ed ha lavorato come medico all’ospedale di Ala. In seguito divenne medico di base ad Avio.

ORE 22:00 I nuovi documentari (pt.134)

NERO E BIANCO. Un docufilm realizzato dal giornalista Paolo Tessadri racconta la storia del dottor Albino Mayom Kuel, il primo rifugiato politico-religioso in Trentino. Nato in un villaggio del Sud Sudan, si è laureato all'Università di Padova ed ha lavorato come medico all’ospedale di Ala. In seguito divenne medico di base ad Avio.