Sabato 18 gennaio 2020
ORE 07:00 Tra est e ovest. Berlino 1989 (pt.4)

MURI ALTRI. In questa puntata Piero Graglia, storico dell'integrazione europea, analizza diversi modelli di muro - dalla muraglia cinese al muro tra Messico e Stati Uniti - e riflette sulle ragioni storiche della costruzione, sui costi economici di mantenimento e sul loro significato simbolico.

ORE 09:00 "En pizech de sal" e "Le case del sole" della settimana

En pizech de sal
LA MOS
LA TOSELA
Le case del sole
RICUCIRE LE MEMORIE
NON PIU' E NON ANCORA
FUORI E DENTRO I SANATORI

ORE 11:00 Le vie della pietra (pt.5)

UNA SCOPERTA INATTESA. Le vie della pietra fa tappa nella Valle del Chiese, a Darzo, alla scoperta del sito minerario delle Marigole. Qui nel 1894 alcune famiglie di imprenditori lombardi, arrivati in Trentino per cavare il ferro, scoprirono invece un filone di barite.

ORE 11:25 Storie in scatola. Settima stagione (pt.10)

SCUOLA PRIMARIA PIGARELLI GARDOLO (QUARTA PARTE). Nuove scatole e nuove storie per il programma realizzato con l’Area educativa della Fondazione Museo storico del Trentino. In questa puntata scopriamo alcune tecnologie che ci appaiono ormai “preistoriche”, come i vecchi telefoni degli anni '80 e il supporto VHS.

ORE 15:00 Tra est e ovest. Berlino 1989 (pt.4)

MURI ALTRI. In questa puntata Piero Graglia, storico dell'integrazione europea, analizza diversi modelli di muro - dalla muraglia cinese al muro tra Messico e Stati Uniti - e riflette sulle ragioni storiche della costruzione, sui costi economici di mantenimento e sul loro significato simbolico.

ORE 17:00 "En pizech de sal" e "Le case del sole" della settimana

En pizech de sal
LA MOS
LA TOSELA
Le case del sole
RICUCIRE LE MEMORIE
NON PIU' E NON ANCORA
FUORI E DENTRO I SANATORI

ORE 20:30 I nuovi documentari (pt.134)

NERO E BIANCO. Un docufilm realizzato dal giornalista Paolo Tessadri racconta la storia del dottor Albino Mayom Kuel, il primo rifugiato politico-religioso in Trentino. Nato in un villaggio del Sud Sudan, si è laureato all'Università di Padova ed ha lavorato come medico all’ospedale di Ala. In seguito divenne medico di base ad Avio.

ORE 22:00 I nuovi documentari (pt.134)

NERO E BIANCO. Un docufilm realizzato dal giornalista Paolo Tessadri racconta la storia del dottor Albino Mayom Kuel, il primo rifugiato politico-religioso in Trentino. Nato in un villaggio del Sud Sudan, si è laureato all'Università di Padova ed ha lavorato come medico all’ospedale di Ala. In seguito divenne medico di base ad Avio.