Martedì 30 giugno 2020
ORE 07:00 Storia.Edu (pt.6)

IL TRENTINO NELLA GRANDE GUERRA. La prima guerra mondiale ha fortemente segnato il Trentino. Le vicende dei soldati, dei i civili e un territorio che hanno vissuto in prima linea la guerra totale.

ORE 07:30 L'età della Restaurazione (pt.1)

IL TERRITORIO TRENTINO-TIROLESE IN EPOCA NAPOLEONICA. L'arrivo delle truppe napoleoniche in Trentino apre una fase di trasformazioni della società e delle istituzioni che suscitano decise opposizioni e avranno conseguenze di lungo periodo. A cura di Giuseppe Ferrandi.

ORE 09:00 Fare Storia. Seconda stagione (pt.2)

LUOGHI DI CURA IN ETÀ MODERNA: LE INFERMERIE CONVENTUALI. Parleremo di infermerie conventuali, di come questi luoghi siano stati una delle poche risorse in grado di assistere i malati gravi prima dell’avvento della più moderna organizzazione sanitaria. La cura dello spirito mai totalmente disgiunta da quella del corpo. Un programma di Rodolfo Taiani.

ORE 11:00 Viaggio in Europa (pt.9)

COMMERCIO. Uno spaccato di storia commerciale europea che ha contribuito a porre le basi per la moderna unione economica. Seguendo le antiche rotte commerciali che partivano da Estonia e Portogallo visiteremo il promontorio di Sagres e la casa della Gilda Grande. L'approdo finale è Maastricht, città legata al celebre trattato da cui nacque l'Euro.

ORE 11:15 Turisti km0. Quarta stagione (pt.6)

BASSA VALSUGANA. La puntata comincia pedalando sulla Ciclopista della Valsugana! Dopo un po’ di movimento facciamo tappa ad Olle, per una visita al museo dedicato ad Alice Andriollo, un momento toccante ed emozionante. Concludiamo il nostro viaggio a Borgo, con un giro in uno dei più affascinanti ambienti fluviali urbanizzati del Trentino.

ORE 15:00 Storia.Edu (pt.6)

IL TRENTINO NELLA GRANDE GUERRA. La prima guerra mondiale ha fortemente segnato il Trentino. Le vicende dei soldati, dei i civili e un territorio che hanno vissuto in prima linea la guerra totale.

ORE 15:30 L'età della Restaurazione (pt.1)

IL TERRITORIO TRENTINO-TIROLESE IN EPOCA NAPOLEONICA. L'arrivo delle truppe napoleoniche in Trentino apre una fase di trasformazioni della società e delle istituzioni che suscitano decise opposizioni e avranno conseguenze di lungo periodo. A cura di Giuseppe Ferrandi.

ORE 17:00 Fare Storia. Seconda stagione (pt.2)

LUOGHI DI CURA IN ETÀ MODERNA: LE INFERMERIE CONVENTUALI. Parleremo di infermerie conventuali, di come questi luoghi siano stati una delle poche risorse in grado di assistere i malati gravi prima dell’avvento della più moderna organizzazione sanitaria. La cura dello spirito mai totalmente disgiunta da quella del corpo. Un programma di Rodolfo Taiani.

ORE 20:30 Storia.Edu (pt.7)

LE VICENDE DEI TRENTINI NELLE SCRITTURE POPOLARI. Tra gli archivi della Fondazione c'è anche l'Archivio della scrittura popolare, che raccoglie diari, memorie e lettere dei trentini. Un racconto intimo di molte pagine di storia.

ORE 21:00 Stuff (pt.7)

USCITA D’EMERGENZA. Chi ha inventato il paracadute? Per raccontare la storia di Prospero Freri, Federica Lavagna ha scelto uno dei primi esemplari di questo strumento fondamentale conservato presso il Museo Caproni. Laura Santangelo spiega le caratteristiche tecniche di questa invenzione, che ha segnato la storia dell’aviazione italiana.

ORE 21:05 Stuff (pt.8)

CANNONI DA CITTÀ. Le colubrine scelte da Davide Allegri portano a guerre lontane, combattute in divise sgargianti. Sono così decorate da essere più adatte ai salotti del XVIII secolo che alla battaglia.

ORE 22:00 Storia.Edu (pt.7)

LE VICENDE DEI TRENTINI NELLE SCRITTURE POPOLARI. Tra gli archivi della Fondazione c'è anche l'Archivio della scrittura popolare, che raccoglie diari, memorie e lettere dei trentini. Un racconto intimo di molte pagine di storia.

ORE 22:30 Stuff (pt.7)

USCITA D’EMERGENZA. Chi ha inventato il paracadute? Per raccontare la storia di Prospero Freri, Federica Lavagna ha scelto uno dei primi esemplari di questo strumento fondamentale conservato presso il Museo Caproni. Laura Santangelo spiega le caratteristiche tecniche di questa invenzione, che ha segnato la storia dell’aviazione italiana.

ORE 22:35 Stuff (pt.8)

CANNONI DA CITTÀ. Le colubrine scelte da Davide Allegri portano a guerre lontane, combattute in divise sgargianti. Sono così decorate da essere più adatte ai salotti del XVIII secolo che alla battaglia.