Sabato 19 settembre 2020
ORE 07:30 Qui e ora (pt.3)

NATURA. In questa puntata si parla di natura, che è sia lo spazio all'aperto in cui prendono vita alcune delle performance e degli spettacoli scelti da Oriente Occidente Dance Festival e Centrale Fies, sia un discorso sulla terra e sui modi in cui entriamo in connessione (o meno) con essa.

ORE 09:00 "La Grande Guerra sul grande schermo" della settimana

DIETRO LE QUINTE
DETTAGLI
FUORI CAMPO
EFFETTI SONORI
RETROSPETTIVA

ORE 11:00 Le vie della pietra (pt.3)

LE VIE DI STAVA. Il programma di Alessandro de Bertolini arriva in valle di Stava, in idrografica destra rispetto alle valli dell'Avisio, a monte del paese di Tesero. Qui, il paesaggio culturale racconta una lunga storia di sfruttamento delle risorse del sottosuolo, quando, nei pressi di Monte Prestavel, venivano estratti l'argento e la fluorite.

ORE 11:25 Storie in scatola. Settima stagione (pt.11)

SCUOLA PRIMARIA DI VILLAZZANO (parte prima). Nuove scatole e nuove storie per il programma realizzato con l’Area educativa della Fondazione Museo storico del Trentino. Tra le chicche di questa puntata: la lampada di una custode di Castel Thun e alcuni documenti e fotografie della cava di marmo di Lasa.

ORE 15:30 Qui e ora (pt.3)

NATURA. In questa puntata si parla di natura, che è sia lo spazio all'aperto in cui prendono vita alcune delle performance e degli spettacoli scelti da Oriente Occidente Dance Festival e Centrale Fies, sia un discorso sulla terra e sui modi in cui entriamo in connessione (o meno) con essa.

ORE 17:00 "La Grande Guerra sul grande schermo" della settimana

DIETRO LE QUINTE
DETTAGLI
FUORI CAMPO
EFFETTI SONORI
RETROSPETTIVA

ORE 21:00 I nuovi documentari (pt.141)

FONDAZIONE EDMUND MACH 145. Il 12 gennaio 1874 la Dieta Regionale Tirolese di Innsbruck delibera di attivare a San Michele all’Adige una Scuola Agraria per la rinascita dell’agricoltura nel Tirolo. L’incarico di direttore viene affidato a Edmund Mach, brillante ricercatore nato a Bergamo.

ORE 22:30 I nuovi documentari (pt.141)

FONDAZIONE EDMUND MACH 145. Il 12 gennaio 1874 la Dieta Regionale Tirolese di Innsbruck delibera di attivare a San Michele all’Adige una Scuola Agraria per la rinascita dell’agricoltura nel Tirolo. L’incarico di direttore viene affidato a Edmund Mach, brillante ricercatore nato a Bergamo.