16:36
#museostorico #didatticaonline #rivoluzioni #europa LE RIVOLUZIONI DEL 1830-1831 IN EUROPA. La Rivoluzione di luglio in Francia conclude, di fatto, il periodo della Restaurazione.
32:54
#museostorico #didatticaonline #mappedigitalipersonalizzate #cartografia #geografia Da quando le mappe digitali hanno invaso le nostre esistenze, gli strumenti online per realizzare mappe personalizzate si sono moltiplicati a dismisura. Vediamone insieme tre che possiamo usare facilmente in classe. Se vuoi rimanere aggiornato con tutte le novità del nostro progetto STORIA.
9:5
#museostorico #didatticaonline #storiaincinquemosse #fascismo STORIA IN 5 MOSSE: IL FASCISMO Chi è Benito Mussolini e cosa fu lo squadrismo? Cosa centrano l’automobile “Topolino” e la Guerra d’Etiopia?
17:10
#museostorico #didatticaonline #secondaguerraindipendenza #versounitàitalia VERSO L'UNITÀ D'ITALIA: LA SECONDA GUERRA D’INDIPENDENZA. Vittorio Emanuele, Cavour, Garibaldi.
4:26
#museostorico #didatticaonline #immaginestoria #pontesanlorenzo UN’IMMAGINE, UNA STORIA: IL PONTE DI SAN LORENZO L'antico ponte in legno di San Lorenzo era il ponte sull'Adige che fino allo spostamento del fiume permetteva di collegare la città di Trento con la zona di Centa e Piedicastello.
24:26
#museostorico #didatticaonline #blitzkrieg #guerralampo Blitzkrieg è una parola celebre. Si lega alle prime, fulminee vittorie militari della Germania nazionalsocialista nella Seconda Guerra mondiale. Ma siamo davvero sicuri di sapere bene a cosa si riferisce? A cura di Davide Allegri Se vuoi rimanere aggiornato con tutte le novità del nostro progetto STORIA.
23:8
#museostorico #didatticaonline #costituzione #lavoricostituente CONOSCERE LA COSTITUZIONE: I LAVORI DELLA COSTITUENTE. Con tre brevi lezioni proveremo a conoscere la Costituzione. E lo faremo guardando da quali valori, da quali progetti politici e civili nacque.
19:43
#museostorico #didatticaonline #guerratotale #grandeguerra LA PRIMA GUERRA ‹TOTALE› DELLA STORIA. Con la Grande Guerra sparisce qualsiasi distinzione tra combattenti in armi e civili disarmati. Anche donne, vecchi e bambini, tutti sono coinvolti nel conflitto.