23:4

In questa puntata una grande passione dei trentini e non solo: le bande! La loro formazione è in capo alle scuole musicali. Ne parliamo con Stefano Lazzer (presidente Scuola di musica Il Pentagramma) e Marco Varner (direttore Scuola musicale Camillo Moser).

20:18

I rapporti tra diverse istituzioni che in Trentino fanno formazione musicale sono al centro dell'ultima puntata di Suonati. Ne parleremo con Stefano Chicco (direttore de I Minipolifonici) e con Paolo Ghezzi (presidente del Conservatorio Bonporti).

0:48

La storia di una ferrovia che non c'è più, i forti del Trentino, la vita di un simbolo conteso come Cesare Battisti, l'alluvione del novembre 1966 e molto altro ancora nella nuova programmazione sul 602. In pochi secondi un assaggio.

0:53

Cinquant'anni sono passati da quel novembre 1966 in cui l'alluvione colpì duramente il Trentino causando lutti e danni. Un evento catastrofico impresso nella memoria delle comunità. NOVEMBRE 1966. STORIA DELLA DIFESA DEL TERRITORIO IN TRENTINO, la nostra nuova grande mostra, inaugura iL 4 novembre alle 18 alle Gallerie a Piedicastello. Ecco il promo.

 

1:14

Quali sono le memorie della prima Guerra mondiale? Chi sono i trentini che hanno partecipato alla seconda? Conosci le storie di chi è emigrato? Un sito internet, in continuo aggiornamento, risponde a queste domande. È l'Archivio online del Novecento trentino che contiene ad oggi più di 20.000 biografie. 900trentino.museostorico.it Un progetto della Fondazione Museo storico del Trentino.

5:47

L'alluvione 50 anni dopo, novembre 2016
Trailer di un programma che racconterà, attraverso i ricordi dei testimoni, quanto successo a Primiero nel novembre 1966. A breve in onda su History Lab, canale 602 del digitale terrestre, hl.museostorico.it

0:36

Nel centenario della morte, un programma televisivo in sei puntate racconta i diversi aspetti della vita di Cesare Battisti: studente, geografo, propagandista, politico, soldato e, dopo la morte, simbolo conteso.

21:47

Un programma in sei puntate in cui sono protagoniste storie di donne, raccontate da donne partendo da oggetti che abitano cassetti, case, musei. La domanda di partenza di questo progetto culturale a cura di Roberta Bonazza è come la popolazione femminile abbia vissuto la Grande Guerra, sul campo – nel ruolo di infermiere o portatrici – o a casa, spesso chiuse in un dolore silenzioso.

21:20

Un programma in sei puntate in cui sono protagoniste storie di donne, raccontate da donne partendo da oggetti che abitano cassetti, case, musei. La domanda di partenza di questo progetto culturale a cura di Roberta Bonazza è come la popolazione femminile abbia vissuto la Grande Guerra, sul campo – nel ruolo di infermiere o portatrici – o a casa, spesso chiuse in un dolore silenzioso.

22:49

Fare una frittata per sette persone con un uovo, non è forse creatività? Partendo da un episodio semplice di vita quotidiana, Miriam Moschini racconta la storia di sua nonna Luigia Marasca, detta Vigia, di Pilcante di Ala. Profuga durante la prima guerra mondiale sul Lago Maggiore conobbe qui la famiglia – anch'essa sfollata - di colui che diventerà il padre di Miriam.