26:4

Giulietta Maffei, Pia Marta Pedrotti e Valerio Pedrotti sono i protagonisti della prima puntata di “I nostri anni a Pomarolo”. Raccontano la loro infanzia e gioventù a Savignano, quando solo un sentiero collegava il paese alla valle. Poi il lavoro alla masera tabacchi e, per Valerio, l'emigrazione in Svizzera in cerca di lavoro.

21:36

La storia del diritto e dei sistemi penali rappresenta una parte fondamentale della storia di un territorio, perché investe e coinvolge molteplici aspetti: il controllo della società, la repressione della criminalità, il rapporto dei cittadini con la giustizia ed il potere giudiziario.

21:55

In Italia le trasmissioni radiofoniche iniziano il 6 ottobre 1924, quando il regime fascista, in seguito alle pressioni dell'allora capo del ministero delle Comunicazioni Costanzo Ciano, dà vita all'Uri (Unione radiofonica italiana), alla quale viene data la concessione per le trasmissioni in regime di monopolio.In Italia le trasmissioni radiofoniche iniziano il 6 ottobre 1924, quando il regime

24:5

Puntata biografica di ABC dedicata a quello che è probabilmente il personaggio trentino più noto in Italia e non solo. La figura a tutto tondo di Alcide De Gasperi emerge – anche nei sui tratti meno conosciuti – nel dialogo tra il direttore della Fondazione Museo storico del Trentino Giuseppe Ferrandi e il direttore della Fondazione De Gasperi Marco Odorizzi.

22:49

Puntata biografica dedicata alla discussa figura di Ettore Tolomei, impegnato durante il Fascismo nell'opera di forzata “italianizzazione” dell'Alto Adige/Sűdtirol. Giuseppe Ferrandi intervista Maurizio Ferrandi, giornalista e studioso di storia altoatesina. Un programma a cura di Giuseppe Ferrandi, Alice Manfredi e Francesca Rocchetti. Regia e montaggio di Marco Benvenuti.

0:0

La pasticceria di Angela in centro a Trento è sempre in movimento. Lo spazio è davvero grande, ma ad Angela non basta. Lei sogna in grande.

0:0

Ha studiato come cuoco, ma poi, osservando il padre Alcide Degasperi - un omonimo - ha deciso di portare avanti l'azienda famigliare, incidendo chiavi e aggiustando scarpe con grande sapienza.

14:55

Elisa è diventata Orafa quasi per caso. Nel suo piccolo laboratorio in centro a Riva del Garda, ogni anno crea una collezione di grande design ed eleganza. La sua presenza sul web la rende un caso interessante per capire che l'artigianato, oggi, è più contemporaneo che mai. "I clienti entrano in negozio e sanno già cosa vogliono...Elisa è diventata Orafa quasi per caso.

15:6

In questa puntata conosciamo Kevin e il suo percorso di formazione e professionale. Un giovane in grado di coltivare fin da piccolo la propria passione per la creazione di abiti che lo ha portato oggi ad aprire un suo laboratorio di sartoria a Rovereto.

14:20

Andrea è un ramaio giovanissimo di Ravina di Trento. Porta sulle spalle il grande nome della propria famiglia che nelle generazioni si è imposta nel commercio del rame. Artigiano moderno, è l’elemento che porta alla famiglia, e quindi all’azienda, l’innovazione fondamentale per guardare al futuro.