1:49:11
WEBINAR LA VIA LATTEA CULTURE E STORIE DI (STRA)ORDINARI ALLATTAMENTI 7 maggio 2021 L'ALLATTAMENTO: PROSPETTIVE DI STUDIO Introduce e modera Rodolfo Taiani, coordinatore del progetto per la Fondazione Museo storico del Trentino Giuseppe Ferrandi, direttore Fondazione Museo storico del Trentino "Le ragioni di un progetto"  Fabio Gabrielli, filosofo, School of Management, Università LUM-Jean Mon
19:49
#museostorico #trentofilmfestival #visioni #historylab VISIONI 2021 puntata 3 DUEMILA: IL CINEMA DI MONTAGNA SI FA GLOCAL Dopo gli anni Ottanta e Novanta del secolo scorso, in questa terza puntata si entra nel nuovo millennio e si arriva negli anni Zero del Duemila, analizzando - grazie a testimonianze, riflessioni e immagini - l’evoluzione del pubblico e dei contenuti dei film di montagna. In
19:22
#lab​​ #museostorico​​​ #historylab​​ #psicoanalisi #lavarone #gradiva #convegno #sigmundfreud I LAB puntata 57 LE FRONTIERE DELLA PSICOANALISI Lavarone ha un legame speciale con Freud e la psicoanalisi. A partire dal 1900, infatti, il padre della psicoanalisi vi soggiornò a più riprese. Veniva in villeggiatura certo, ma approfondì qui anche le sue ricerche e incontrò diversi studiosi.
18:21
#museostorico​​​​​​​ #historylab​​​​​​​ #booklab​​​​​​ #fascistedisalo​​​ #rsi BOOKLAB. STAGIONE 2 puntata 10 DAL FASCISMO ALLA DEMOCRAZIA. IL TRENTINO NEL SECONDO DOPOGUERRA Lorenzo Gardumi, storico, è autore de "Il mitra non tace" (volume di prossima pubblicazione), in cui analizza la situazione del Trentino nel secondo dopoguerra e le conseguenze del ventennio fascista sulla società intera.
21:29
#museostorico #trentofilmfestival #visioni #historylab VISIONI 2021 puntata 2 ANNI '90: FICTION D'ALTA QUOTA Il decennio che chiude il secolo scorso è caratterizzato da molte fiction importanti, distribuite nel circuito delle sale cinematografiche.
16:14
#museostorico​​​​​​​ #historylab​​​​​​​ #booklab​​​​​​ #fascistedisalo​​​ #rsi BOOKLAB. STAGIONE 2 puntata 9 STORIE E DESTINI DELLE DONNE DELLA REPUBBLICA DI SALÒ Cecilia Nubola, storica, nel volume "Fasciste di Salò", ha approfondito la partecipazione delle donne alla Repubblica Sociale Italiana e i procedimenti giudiziari che si sono svolti nei loro confronti nel dopoguerra.