19:49

Quando Mirella era giovane, il tempo per mungere cinque mucche era lo stesso che impiega oggi la figlia Marisa per quarantacinque. Molte cose sono cambiate, ma non è cambiata la passione di Marisa che solo tra le sue montagne si sente veramente a casa. Questo racconto è dedicato a Mirella che è venuta a mancare alcuni mesi dopo la realizzazione delle riprese.

27:15

Il progetto politico dell'Unione Europea sta vivendo in questi anni una crisi d'identità e di valori: il direttore Giuseppe Ferrandi e la politologa Louisa Rosemary Parks riannodano il filo della storia europea e discutono le idee dei padri fondatori, l'assenza di memoria pubblica e le radici culturali della crisi dell'europeismo.

26:58

Quinto Antonelli e Massimo Martignoni raccontano il mondo scolastico degli anni Sessanta dal punto di vista storico e architettonico: da una parte, le trasformazioni seguite alla riforma della scuola media del 1963 e dall’altra, le evoluzioni dell’edilizia scolatisca in Trentino.

27:28

Pochi forse conoscono la vocazione fotografica di Piero Calmandrei, giurista e padre costituente, che fissò con la sua Vest Poket Kodak luoghi e momenti della Grande Guerra tra Veneto e Trentino. Cosa distingue il suo sguardo da quello dei fotografi inviati oggi sui fronti di guerra?

27:58

Questo il titolo della campagna realizzata quest'anno per la Giornata dell'Onu contro la violenza sulle donne.

27:39

Sono passati quasi vent'anni da quel singolo, ispirato ai fatti del Kosovo, in cui Jovanotti, Ligabue e Piero Pelù cantavano il loro no alle guerre.

27:51

Il "buon bere" è ormai diventato uno slogan per il marketing del vino, un modo per indicarne la qualità e invitare a degustarlo senza esagerare. Ma il vino e l’alcool in generale sono stati anche strumento di conquista, stordimento, vicinanza al divino.

24:24

Si è parlato tanto di '68 in questo cinquantenario, ma poco della sua memoria: quali sono le rappresentazioni di quell'anno spartiacque diventate rilevanti nel discorso pubblico? Come interpretano quell'antico fermento gli universitari di oggi?

27:59

Nella vita di tutti i giorni fallire è ormai quasi un tabù: eppure la scienza e la tecnologia sono costellate di insuccessi, errori, passi falsi.

27:21

Le politiche del cibo rientrano sempre più spesso nelle linee di intervento di comuni, enti, organizzazioni. Ma il consumo critico ha una storia che parte da lontano, dalle prime cooperative di consumo. Ne discutono in studio lo storico Alberto Ianes, esperto di cooperazione trentina, e la sociologa Francesca Forno, coinvolta nel progetto partecipato Nutrire Trento.