Tommaso Speccher

Berlino, ponte o confine

L’immagine di Berlino come ponte o “terra di transito" è inscritta nel suo stesso nome: Berlino verrebbe dalla contaminazione di due parole, quella tedesca Bär (orso) e quella slava, Birlin (zona paludosa). Questo destino, votato al doppio, ha accompagnato la capitale tedesca dalla divisione delle due Prussie agli inizi del XVIII Secolo, fino alla cesura della guerra fredda, determinandosi poi dentro una geopolitica sempre più globale.

Tempo di lettura: 5 min

Memorie parallele, il nazismo nel dibattito tedesco

Memorie parallele, il nazismo nel dibattito tedesco

Dopo le distruzioni della seconda guerra mondiale molti paesi europei si sono trovati alle prese con la gestione di un passato recente doloroso e complesso. Tommaso Speccher, storico, filosofo e collaboratore del progetto "Topografia del terrore" di Berlino, racconta il caso della Germania, un paese diviso tra la necessità di una memoria pubblica e il confronto con un “passato che non passa”. Video intervista.

Tempo di lettura: 2 min