Pop culture

Quelli del carbone

Quelli del carbone

“A Natale siamo tutti più buoni” dice il famoso adagio della pubblicità dei panettoni. Ma la pubblicità, si sa, fa appello all’universo dei desideri più che alla realtà. Non così la produzione letteraria o cinematografica: nei racconti, romanzi, film di animazione, i personaggi cattivi esistono eccome, e anzi, riscuotono una certa popolarità. Nella loro “cattiveria” hanno però talvolta il difetto di redimersi, rivelandosi alla fine non tanto perfidi ma piuttosto “diversamente buoni”.

4 min

Pinochet va al Lido…Pablo Larraìn racconta il suo Cile

Pinochet va al Lido…Pablo Larraìn racconta il suo Cile

Si può raccontare la dittatura militare di Pinochet attraverso protagonisti marginali, situazioni grottesche e un’estetica sgradevole? Una delle voci più interessanti del cinema cileno, protagonista anche all’ultimo Festival di Venezia, ci fa conoscere la drammatica storia del suo Paese attraverso punti di vista inattesi: i passi di Tony Manero imitati da un ballerino senza scrupoli, le giornate grigie di un impiegato dell’obitorio, le trovate di un pubblicitario per rovesciare il sistema e la crisi esistenziale di un vampiro in Patagonia.

3 min

Fare storia con i mattoncini

Fare storia con i mattoncini

I Lego possono essere un efficace strumento per raccontare la storia, tanto che è stata coniata l’espressione “Lego History”. Stefano Bartolini e Francesco Cutolo (entrambi storici e curatori del progetto “Italian BrickHistory”) hanno ricostruito per noi alcuni episodi storici, usando i famosi “mattoncini” e realizzando originali MOC (My own creation) come si definiscono in gergo le costruzioni inventate, senza istruzioni.

5 min